Sunday 7 august 7 07 /08 /Ago 11:55
- Di Rossana V.
Vedi 0 commenti

Sei un'appassionata di trucchi, profumi e bijoux? Ti piace stare a contatto con la gente e vuoi un lavoro che ti lasci libertà? Bene, allora leggi l'articolo e scopri come diventare presentatrice Avon.

Avon

Avon è l'azienda n°1 al mondo della vendita diretta, nata in America 125 anni fa e arrivata in Italia nel 1966. Questa azienda offre tutt'oggi a milioni di donne la possibilità di guadagnare e di realizzarsi con un'attività professionale gratificante. Avon si occupa principalmente della vendita diretta di cosmesi ma anche di bijoux, lingerie, biancheria per la casa e oggettistica varia. Avon è socia di Avedisco (Associazione Vendite Dirette Servizio Consumatori) che tutela la professionalità dei venditori a domicilio.

Requisiti

Per diventare presentatrice Avon bisogna aver compiuto 16 anni, non è necessario avere esperienza nella vendita ma bisogna essere portate ai rapporti interpersonali e avere una buona dose di determinazione e volontà. Passione per i cosmetici completano il quadretto della presentatrice Avon.

Come iniziare

Per diventare presentatrice Avon bisogna collegarsi al sito dell'Avon (Avon.it) e compilare il form con i propri dati, nel giro di qualche giorno si verrà contattati dalla responsabile di zona la quale fisserà un appuntamento presso il vostro domicilio per farvi firmare un regolare contratto e per portarvi l'occorrente per iniziare. Se avete un'amica che è presentatrice, non scavalcatela, ma chiedete a lei di fare da tramite, infatti lei potrà segnalarvi direttamente alla responsabile di zona.

Attività

L'attività consiste nella vendita diretta di prodotti cosmetici e non cosmetici. Tramite l'utilizzo dei cataloghi dimostrativi si fanno conoscere i prodotti alla gente, non necessariamente facendo il "porta a porta" ma anche con il semplice e funzionale passaparola tra amici e parenti.

Costi e provvigioni

Il kit iniziale ha un costo di 27 € e comprende: campioncini vari tra profumi, rossetti, creme,ecc.., porta campioncini, colorario, blocchetto ordini, sacchetti con logo Avon per le consegne, misuratore anelli e cataloghi; il tutto dentro una capiente borsa Avon. Questo costo non viene richiesto in anticipo ma viene poi scalato dalle provvigioni del primo ordine e, se nelle prime due campagne di attività si fatturano 430 € totali, i 27 € del kit vengono rimborsati tramite provvigione aggiuntiva.

Le provvigioni variano in base alle vendite, inizialmente si parte con una provvigione del 29% sui prodotti cosmetici (trucchi, profumi, creme e prodotti di toilette) e del 14 % sui prodotti non cosmetici (bijoux, lingerie e oggettistica) poi più si vende e più le provvigioni aumentano.

Foto dei miei cataloghi Avon

Torna alla home

NIVEA: Calcio d'inizio

Pepsi - Pass the mic

Questo blog è su

Crea un blog gratis su over-blog.com - Contatti - C.G.U. - Remunerazione in diritti d'autore - Segnala abusi - Articoli più commentati